BuonAbitare e azioni psicosociali di comunità

Si terrà a Pistoia il 19 e 20 gennaio 2019 un incontro di formazione rivolto a professionisti interessati al lavoro di comunità in contesti abitativi. L’incontro sarà condotto da Elvio Raffaello Martini, psicologo di comunità, ideatore e animatore del progetto BuonAbitare.

I problemi presenti oggi nei luoghi dell’abitare non possono essere risolti con strategie di riduzione del danno. Il disagio è troppo profondo, le sue radici sono ramificate e la loro origine si perde nel tempo. E’ necessario imparare ad accettare le incertezze del vivere e impegnarsi in una  riflessione individuale e collettiva  che  penetri  nel  profondo delle coscienze. Occorre una nuova consapevolezza che permetta di (ri)trovare i criteri e i valori condivisi, necessari per orientare l’azione individuale e collettiva. Per promuovere e accompagnare questa faticosa azione trasformativa è necessario anche un impegno professionale fuori dall’ordinario, che si integri in modo creativo e innovativo con l’azione civica. Un luogo privilegiato per questa integrazione è il condominio, dove persone che non si sono scelte formano comunque una comunità.

Il lavoro che proponiamo è utile sia per affrontare i problemi, sia per promuovere e sostenere un’azione trasformativa, che parta da una reale presa in carico di vissuti, emozioni e sentimenti individuali e collettivi, nella prospettiva della costruzione di un orizzonte condiviso.

Obiettivi dell’incontro

Migliorare le competenze professionali per proget- tare e realizzare azioni psico-socio-educative nei con- testi abitativi e accompagnare chi vi abita nei percorsi di riflessione, di presa di coscienza e di azione.

Contenuti

  • Abitare e buonabitare
  • Operare nei contesti abitativi: il paradigma
  • Aspetti psicologici, sociali ed educativi
  • L’integrazione di azione e riflessione
  • Le azioni possibili: animazione, facilitazione, formazione, mediazione, coaching …..
  • Il circolo BuonAbitare: funzioni e organizzazione

NOTE ORGANIZZATIVE

L’incontro è residenziale. Inizia sabato 19/1 alle 9:30 e termina domenica 20/1 alle 17.  La sede è Villa Rospigliosi, Via di Santomoro, 75 51100 – Candeglia (PT).

Il costo per la partecipazione è 120 €. Sono previste borse di studio e uno sconto del 20% per i sostenitori del progetto BuonAbitare e per i soci SIPCO. Le spese per la residenzialità sono da regolare a parte con la struttura. Il costo è fra 50 e 60 euro al giorno per pensione completa.

Ci si può iscrivere fino al 15/1

Per informazioni e/o per iscriversi telefonare al 348 6006703 o scrivere a [email protected] 

2018-12-23T22:51:23+00:00

Informazioni Autore

Elvio Raffaello Martini